Mare e Spiaggia dorata

Camping frontemare a Caorle

Uno degli arenili più profondi dell’Alto Adriatico: è su questa spiaggia dorata che si affaccia fronte mare il Camping Caorle, spiaggia più volte premiata con la Bandiera Blu dell’eccellenza (l’ultima ottenuta dalla Fee – Foundation for Environmental Education è quella del 2017).

Il mare è limpido, con il fondale che degrada dolcemente per garantire la massima sicurezza anche a chi non è un nuotatore provetto, sorvegliato dai punti di soccorso presenti sul lungomare: la temperatura mite dell’acqua permette l’immersione a tutti, e la lunga passeggiata sul bagnasciuga è un toccasana per la respirazione e per il dolce massaggio delle onde.

Tra le caratteristiche dune sabbiose che si snodano e proteggono la profondità della spiaggia il Camping Caorle si affaccia direttamente sulla spiaggia libera, vicino a quella attrezzata: lettini e ombrelloni ben distanziati, chioschi di ristoro e tutto il fascino del suono dolce e rilassante delle onde, in folate di brezza cariche di iodio.

Per chi pratica le immersioni, è possibile raggiungere rapidamente le "tegnùe" (che significa trattenute): tratti rocciosi che  prima dell'introduzione del divieto di pesca, trattenevano le reti dei pescatori. Sono dei veri e propri reef naturali che fungono da oasi di ripopolamento per una variegatissima fauna marina. Offrono molti siti di immersione, identificati da boe che consentono ai subacquei la discesa e la risalita tramite cime.

MARE E SPIAGGIA